Eufemia, storie di creazioni e artigianato in Puglia [EVENTO]

eufemia_taranto_artigiantao (2)
Foto: directoracreativa.com

“A ottanta miglia incontro al vento di maestro l’uomo raggiunge la città di Eufemia, dove i mercanti di sette nazioni convengono ad ogni solstizio ed equinozio”.

 

Un ritorno al saper fare, la presa di coscienza del valore artigianale di saperi tutti italiani. Anche per questi motivi fioriscono sempre più spesso, in tutta la penisola, e specialmente nei luoghi di villeggiatura, mercatini espositivi dedicati all’handmade.

A Taranto gli ideatori de LA FACTORY, l’evento espositivo nato la scorsa estate sul litorale Jonico, sono
tornati con un nuovo progetto e si presentano così:

 

“Il desiderio di creare sempre più contesti che diano risalto a progetti d’arte e d’autoproduzione, renderli fruibili, permettere a tutti di conoscere e innamorarsi di storie e creazioni all’interno di eventi ‘confortevoli’ e studiati, è la spinta che innesca le nostre azioni, che da ora in poi godranno dell’impegno di più mani, cuore e menti. La nostra squadra è diventata più numerosa!”

 

Nel corso dell’estate 2014, in meno di due mesi si sono alternati, all’interno de LA FACTORY, una trentina di artisti e creativi provenienti da tutta la Puglia. Perfomance di live painting e selezioni musicali studiate hanno contribuito a creare l’atmosfera adeguata per un evento che accompagnava i visitatori dall’aperitivo fino al dopocena.

Il 2015 si è aperto con la collaborazione con la “Bravo Live & Management”, per la cura dell’area espositiva prevista per l’evento live organizzato il giorno di Pasquetta alla masseria Fornaro a Taranto e che ha visto esibirsi sul palco tra gli altri Giovanni Truppi e Dellera (ex Afterhours).

Eufemia, la città di scambi e mercanti

eufemia_taranto_artigiantao

L’idea è quella di dare vita, per una notte, alla città di Eufemia, quella raccontata da Italo Calvino ne Le città
invisibili.

Le porte di Eufemia si apriranno alle 18.00 per visitare aree espositive dedicate all’autoproduzione, al design, all’handmade e spazi dedicati a progetti d’arte, fotografici e illustrazioni.

Nel corso della pomeriggio la selezione musicale indiewave elettropop dei Mavisounds animerà la città fino al live previsto per la serata, con Non Giovanni, il giovane cantautore pugliese già intervenuto al “Trofeo Roxy Bar” di Red Ronnie e al Concerto del 1°Maggio di Taranto del 2014 davanti a più di 50000 presenze, che si esibirà in una performance intima e acustica del suo disco d’esordio.

Seguiranno i MinimAnimalist, duo rock-stoner al primo album e con alle spalle l’esperienza come musicisti di supporto di Manuel Agnelli e di Pierpaolo Capovilla.

La selezione musicale curata da Ninho Selectah e Molon Labè accompagnerà, dopo i live, alla chiusura delle porte di
Eufemia prima dell’alba di domenica.

I workshop gratuiti

A Eufemia potremo sperimentare tecniche e conoscere esperti di creatività, durante i workshop pratici, aperti a tutti gratuitamente.

  • Lavorazione del legno con materiale di recupero
  • Home gardening
  • Stop motion
  • Dalla matita al colore
  • Dall’idea al soggetto

Per maggiori info, rimandiamo alla pagina e all’evento Facebook.

Dove e quando

Dopo aver saputo come e perché, siamo curiosi di conoscere la data di questo imperdibile appuntamento: LA FACTORY approderà ad Eufemia sabato 18 Luglio, presso il Seven cafè in via Tre Capitali a Leporano sulla litoranea Jonica.

Commenta su Facebook


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *