✌ Frances Alina e Raphael sono tra i finalisti di Sanremo Giovani

Tra i 69 artisti selezionati dalla commissione RAI, che sosterranno l’audizione live lunedì 12 dicembre nella sede Rai di Via Asiago a Roma, ci sono anche Frances Alina e Raphael, entrambi presentati da Platonica.

sanremo

LEGGI ANCHE: 🙈 “La vita è una Jungla” è il singolo di debutto dei CMF

Chi è Frances Alina

Frances Alina Ascione, classe 1992, ha da poco pubblicato per la medesima etichetta il suo primo singolo “Nomentana”, già in rotazione radiofonica su Radio2 Indie, presentando in questa prima parte di selezioni per “Sanremo Giovani” il brano “Forse Mi Va”, scritta insieme a Zibba e Marco Rettani.

LEGGI ANCHE: I’ll Be There Forever, il reggae di Junior V tra Puglia e Giamaica passando per Sanremo

L’esperienza a The Voice

Nonostante sia giovane, l’esperienza di Frances Alina non è da poco: nel 2016 partecipa a “The Voice of Italy” nel team di Emis Killa arrivando in semifinale, dalla scorsa stagione è “Resident Singer” della “Social Band” della trasmissione radiofonica “Radio2 Social Club” ed è corista di Calcutta nelle prime due date dell’ “Evergreen Tour”, allo stadio di Latina e all’Arena di Verona.

LEGGI ANCHE: Quando Sanremo era in playback, dai Queen a Vasco Rossi

Chi è Raphael

Raphael, ligure di origini nigeriane, nella musica c’è già da molto tempo e ha deciso di intraprendere, insieme a Platonica, un nuovo percorso.
È senza dubbio uno dei massimi esponenti italiani nella musica Reggae, avendo calcato palchi importanti come il Rototom Sunsplash, prima con gli Eazy Skankers con i quali ha inciso due album, poi da solo.

Il tour con Manu Chao

Nel 2013 esce infatti il suo primo disco solista “Mind vs Heart”: ne segue un tour che lo porta in 15 paesi in tutta Europa e Sud America, aprendo nel 2015 il concerto all’Autodromo di Monza di Manu Chao davanti a 40mila persone.

Nel 2016 pubblica “Raggae Survival”, il secondo disco solista che contiene collaborazioni di rilievo, tra cui quella con Lion D.
Si presenta ora per questa prima parte di selezioni per “Sanremo Giovani” con il brano “Figli Delle Lacrime”, scritto insieme a Zibba e Marco Rettani.

Fabio Casciabanca

Fabio Casciabanca

Classe 1980, il che mi fa steampunk di nascita. Ho pubblicato la mia prima intervista nel 1992 sul Corriere del Giorno: avevo 12 anni e intervistare un venditore abusivo di sigarette è stata una vera impresa. Fino al 2017 ho fatto altre cose, ma cercatele voi: oggi sono orgogliosamente Editor della sezione Business di Ninja Marketing: scrivo storie di startup di successo e PMI, di nuovi lavori e risorse umane. La mia impronta verde: sono presidente dell'Associazione Missione Girasole. buzzoole code

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *