“Bambi” sarà il nuovo remake live-action di Disney

Walt Disney Co. sta sviluppando un remake live-action del film “Bambi” del 1942, come parte del suo sforzo redditizio di re-immaginare i film classici per il nuovo pubblico.

bambi live action

La più grande compagnia di intrattenimento del mondo ha assunto due scrittori per scrivere una sceneggiatura basata sulla storia di un cerbiatto senza madre e dei suoi amici nella foresta.

Disney non si è impegnata a una data di produzione o di rilascio.

LEGGI ANCHE: Disney+ verrà lanciato il 24 marzo nel Regno Unito e in Europa

Disney ha riscosso molto successo con la sua strategia di remake, che risale almeno al “Alice nel paese delle meraviglie” del 2010, con Johnny Depp nel ruolo del Cappellaio matto.

La compagnia, che ha dominato i botteghini nel 2019, è uscita con due remake che hanno incassato, ciascuno, oltre 1 miliardo di dollari in vendite di biglietti in tutto il mondo: “Aladdin” a maggio e “The Lion King” a luglio.

Altre opere sono in lavorazione, tra cui “Mulan“, un remake della hit animata del 1998. Dovrà entrare nei cinema a marzo.

I remake mantengono freschi personaggi come Belle e Cenerentola nelle menti delle nuove generazioni di bambini e possono portare a maggiori vendite di prodotti di consumo e viaggi nei parchi a tema dell’azienda.

Con il nuovo “Mulan”, parzialmente girato in Cina e caratterizzato da un cast in gran parte cinese, l’azienda si prepara per una performance potenzialmente forte in quel paese.

disney+ logo

Stanno guadagnando un sacco di soldi“, ha detto Doug Creutz, analista di Cowen & Co. sulla strategia di remake.

Dumbo non ha funzionato bene

Non tutti i remake sono stati un successo. “Dumbo” dell’anno scorso, diretto da Tim Burton, una rivisitazione più oscura del classico animato del 1941, ha generato “solo” 353 milioni di dollari al botteghino mondiale. Ben al di sotto della media per una versione Disney di grande budget. 

Bambi e i personaggi rivisitati da Disney

Alcuni film sono una rivisitazione semplice dell’originale. Altri, come la serie “Maleficent”, raccontano storie di personaggi secondari di precedenti versioni.

bambi live action

L’Hollywood Reporter ha pubblicato dettagli sul progetto “Bambi” venerdì scorso, tra cui la nomina degli scrittori Geneva Robertson-Dworet e Lindsey Beer.

___

Puoi leggere qui l’articolo originale.

Fabio Casciabanca

Chi sono Fabio Casciabanca

Classe 1980, il che mi fa steampunk di nascita. Ho pubblicato la mia prima intervista nel 1992 sul Corriere del Giorno: avevo 12 anni e intervistare un venditore abusivo di sigarette è stata una vera impresa. Fino al 2018 ho fatto altre cose, ma cercatele voi: oggi sono Managing Editor di Ninja.it, la più importante rivista di settore in Italia sul marketing. La mia impronta verde: sono presidente dell'Associazione Missione Girasole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *