La Quadrilla: un album ambientalista e una campagna su Musicraiser

La Quadrilla: un album ambientalista e una campagna su Musicraiser

La Quadrilla è un progetto di musica d’autore dove ritmi incalzanti si alternano ad atmosfere psichedeliche creando situazioni che portano a riflettere, ad urlare la propria rabbia, in un mondo dove Mafia, inquinamento e razzismo la fanno da padroni.

Non semplici canzoni di protesta o denuncia, ma una vera e propria “guerrilla culturale” condita con un pizzico di sana ironia.

La Quadrilla, chi sono

Capitanata da Nicola Lollino alla voce ed al mantice, la ciurma composta da Toni Urzì alla chitarra armoniosa, Gianni Pitzalis ai ritmi incalzanti ed Amedeo Saluzzo alle corde grosse ha all’attivo la partecipazione al premio Buscaglione 2014, è tra i finalisti al Sottotoni 2015, semifinalisti ad Emergenza 2016, finalisti al M**Talent 2018.

LEGGI ANCHE: 🎤 10 artisti e gruppi indie da tenere d’occhio nel 2019 🎧

L’estate del 2018 porta alla vittoria del prestigioso premio Suonare@Folkest 2018 con in dote una tournée promozionale prevista per il 2019.

Ecco che dopo l’uscita nel dicembre 2016 del primo disco “L’Impresa” è in arrivo per la primavera 2019 “Pianeta B” il primo concept album ambientalista a cui è abbinata una campagna di crowdfunding su Musicraiser.

Entro il 31 dicembre è possibile infatti acquistare in anteprima il nuovo disco aderendo alla campagna raggiungibile a questo link e contribuire alla nascita di #PianetaB! a questo indirizzo su Musicraiser.

 

Lascia un commento