✈️ 5 buone ragioni per visitare Miami e scoprire un meraviglioso angolo di America

Gli Stati Uniti rappresentano ancora per molti italiani la meta da sogno dei loro viaggi. In tanti scelgono questa destinazione per il viaggio di nozze, ad esempio, e tanto altri ne fanno il viaggio della vita, trascorrendovi dei mesi interi. Oltre a New York e San Francisco, però, classiche mete del turismo nostrano negli States, ci sono altri meravigliosi luoghi da visitare in America. Tra questi, potresti stupirti cercando i voli diretti Milano Miami. Questa città è un crogiolo di cultura, in grado di celebrare la diversità che racchiude attraverso il cibo, l’arte e l’intrattenimento.

Sebbene sia una sola città, rappresenta una di quelle destinazioni di viaggio da esplorare con cura, sia per il mix di lingue che qui si può assaporare, sia per l’aspetto luxury che attira l’attenzione in alcuni casi.

Accanto ai ristoranti cubani si possono trovare spa di lusso e bellissime spiagge, senza dimenticare lo spazio lasciato al divertimento.

Ecco quindi cinque ottime ragioni per visitare Miami.

LEGGI ANCHE: Vacanze a New York? Le 10 cose che devi sapere

1. La leggendaria vita notturna di Miami

La vita notturna a Miami si svolge in imperdibili club scintillanti, classificati tra i migliori posti al mondo in cui festeggiare. Dalla mezzanotte fino alla mattina, sono posti pieni di celebrità, gente del posto e turisti. I DJ animano la notte con musica a tutto volume, mentre per chi ama un ambiente più tranquillo sono moltissimi i lounge bar in cui trascorrere le serate.

2. In spiaggia tutto l’anno

Miami è uno dei pochi posti in America che offre un clima subtropicale e sole tutto l’anno. Anche durante la stagione degli uragani, le piogge sono quasi sempre seguite dal sole. I chilometri interminabili di spiagge, insomma, si possono godere ogni giorno dell’anno.

3. Shopping senza fine

Tra le altre esperienze indimenticabili da fare a Miami c’è senza dubbio quella dello shopping nelle vie commerciali della città e nei centri commerciali. Dai brand di lusso agli acquisti low-cost negli otulet, qui chiunque può fare spese con stile, spendendo uno sproposito o risparmiando a seconda dei desideri.

LEGGI ANCHE: 10 tipi di viaggiatore, tu quale sei?

4. La fusione di sapori

Con oltre 150 etnie residenti a Miami, non sorprende che la diversità trovi riscontro anche nei ristoranti della città. Dal sushi appena pescato, al pollo jerk caraibico, alle tradizionali tapas spagnole, i ristoranti propongono piatti ispirati a paesi di tutto il mondo. Ma non dimenticare di passare a fare un assaggio anche dai venditori ambulanti che servono piatti eccezionali come le empanadas e il pollo al curry, o il caffè cubano.

5. Le escursioni all’aria aperta

I viaggiatori con l’obiettivo di trascorrere le loro vacanze in movimento a Miami potranno godersi gli oltre 800 parchi, i campi da golf incontaminati e una gamma completa di sport acquatici, dallo jet-ski al parasailing. La città comunque offre attrazioni naturali per tutti i gusti e non solo per chi ama gli sport estremi. Basta guardarsi un po’ intorno!

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *