STORYTELLING

Migranti

Pavel Il piccolo Pavel guardava la skyline della città dal finestrone romanico. La pioggia non gli era mai piaciuta: da quando la situazione del clima era improvvisamente precipitata bisognava indossare quelle stupide tute, pesanti e scomode, anche per andare a scuola. Se solo i nostri nonni avessero preso seriamente in considerazione i danni dell’inquinamento – pensò ad alta voce, sospirando e aggrottando le ciglia – non saremmo ridotti così male. Così profondo e così giovane, […]

Vita digitale e vita reale: vincono le emozioni

Vita digitale e vita reale: vincono le emozioni

La tecnologia ci piega o ci aiuta? Viviamo ancora una vita reale, fuori dalla vita digitale? Mi ritrovo a chiedermelo sempre più spesso dopo che, finalmente uscito di casa al termine di una settimana di lavoro intensissima, ho incontrato un gruppo di ragazzi, cinque in tutto, seduti sulle scale di una banca, per strada. Una scena normalissima, da “ragazzi del muretto” per fare un paragone che forse solo i miei coetanei capiranno. Ma lo strano […]

Vivere di nuovo, in Patagonia

Questo articolo è stato scritto nel 2012 dopo un viaggio ed un’esperienza umana che difficilmente sarà ripetibile. Oggi, 17 Aprile 2015, corre il terzo anniversario della partenza per quella esperienza. Ricordo ogni dettaglio di quella sera, era martedì. Il modo migliore per celebrare questa data è semplice: riproporne la storia. Sono cambiate tante cose nella mia vita in questi tre anni. Non vivo più in Sudamerica, Sara adesso è diventata mia moglie, e anche lei […]

Lavorare come chef, tutto quello che non ti aspetti

Che tu sia un cliente, un aspirante cuoco, un aiuto in cucina, prima di pretendere un pranzo nuziale quando la cucina è già chiusa, di atteggiarti ad esperto di piatti gourmet per far colpo sulla biondina a cui basterebbe un primitivo scadente, fermati e rifletti. Pensa all’esperienza di anni, guadagnata faticosamente, allo studio dietro ogni ingrediente, all’attenzione alla tua, solo tua, soddisfazione a tavola.