✉️ Inviare gadget e lettere promozionali per mantenere il rapporto con la clientela

Come può fare un’azienda aumentare il proprio bacino d’utenza e il proprio volume d’affari, oppure per innescare l’acceleratore e fare un salto in avanti per quanto riguarda la propria visibilita? C’è la pubblicità sui più svariati canali media, naturalmente, ma questo metodo può rivelarsi costoso, e inoltre, visto che normalmente il pubblico non ama particolarmente gli spot o i pop-up che disturbano la visualizzazione dei siti, può persino rivelarsi controproducente.

E poi c’è un metodo più innovativo e piacevole, che si giova delle possibilità di internet, in termini di ottimizzazione dei costi e di potenzialità espressive.

Stiamo parlando dell’invio di gadget e lettere personalizzate. Ricevere una busta per posta, magari personalizzata e imbottita, con all’interno un contenuto originale, farà pensare ai vostri clienti che la vostra attenzione nei loro riguardi è ai massimi livelli. Scegliere la busta giusta? Sta alla vostra fantasia.

Si possono scegliere i formati, i colori, le dimensioni, persino i profumi. Per trovarle non occorre saccheggiare le cartolerie più esclusive della città: è sufficiente selezionare formato, colore e tipo di busta sui diversi siti internet, come ad esempio Buste Italia, che si occupa di questo tipo di prodotto. Siamo sicuri che uno sguardo sul web vi aprirà un mondo di creatività e di idee per i vostri gadget personalizzati! Involucri eleganti e sottili per le lettere, pacchi e buste più grandi, imbottite o realizzate in carta speciale per gli invii più voluminosi: di nuovo, sta tutto a voi!


Iniziamo proprio dalle lettere personalizzate. Ricevere ogni tanto notizie dai nostri parenti, o da un amico che vive in una città lontana è una cosa che fa sempre piacere. Adattate questo umanissimo concetto alla comunicazione aziendale e declinatelo ai tempi di internet. Il risultato è la cosiddetta newsletter, un metodo usato inizialmente da giornali e riviste per comunicare, a cadenza settimanale, ai propri lettori le tematiche affrontate nei sette giorni precedenti e gli articoli più interessanti.

La newsletter può essere un semplicissimo stratagemma per far sapere alla propria clientela tutte le ultime novità per quanto riguarda la vostra attività: progetti portati a termine e nuove imprese iniziate, riconoscimenti o attestati di qualità ricevuti e qualche cenno più personale ed empatico, in cui vi presentate, magari in modo scherzoso e simpatico, raccontando qualcosa di voi e dei vostri collaboratori.

Ancora, la newsletter può includere qualche articolo a carattere generale relativo al vostro settore e alle tematiche che lo interessano. E per spedire la newsletter? Nessun costo, si può fare via posta elettronica, tutto ciò di cui avete bisogno è un database con i contatti mail dei vostri clienti. Se riuscite a confezionare una newsletter interessante, concisa ma esaustiva e scritta in modo accattivante, sarà enormemente apprezzata.

E poi ci sono i gadget: a chi non piace ricevere un regalo per piccolo che sia, ogni tanto? È possibile personalizzare con il logo della vostra azienda praticamente ogni oggetto, dai più classici set da ufficio a tazze, chiavette usb, tappetini per mouse e custodie per tablet o cellulari, senza dimenticare naturalmente borse di tela, magliette, k-way o set da cucina. Basta scegliere l’oggetto e rivolgervi alle aziende specializzate in questo tipo di stampe e personalizzazioni. Anche qui, i costi sono decisamente abbordabili.

La pubblicità è l’anima del commercio: sfruttate i modi più moderni e fantasiosi per farne una vincente!

Articolo sponsorizzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *