4 motivi per realizzare gadget aziendali anche nell’era del digitale

Qual è il primo passo per vendere un prodotto? Potrebbe sembrare banale, ma a rifletterci anche nel mondo digitale in cui viviamo è ancora la stretta di mano, l’incontro e la conoscenza il primo step per costruire una relazione che possa poi trasformarsi in fiducia e quindi acquisto.

Per costruire relazioni di successo con i clienti, naturalmente, i canali a nostra disposizione sono svariati e ognuno contribuisce ad una piccola fase di avvicinamento delle persone al brand. Un elemento però resta fondamentale per tutti: il cliente vuole sentirsi al centro di un mondo fatto di soluzioni ai suoi problemi e di piccole attenzioni per sentirsi coccolato.

Un ottimo mezzo per dimostrare questa cura al dettaglio e restare impressi nella mente di partner e clienti è il gadget personalizzato: un bigliettino di ringraziamento o una telefonata sono accortezze carine, ma senza troppo impegno si può fare molto di più. 

Ci sono una serie di motivi importanti per cui inviare gadget ai tuoi clienti per costruire e mantenere la relazione con l’azienda. Nel marketing si parla a volte di “drip campaign”, cioè di campagne basate su contatti periodici con i clienti via email o via posta per consolidare la relazione e incoraggiare i futuri acquisti. Si tratta in pratica di diventare familiari per chi riceve le nostre comunicazioni e iniziare a stabilire una connessione che possa essere anche emotiva

Questo principio vale anche per i regali aziendali, ma scopriamo insieme quali sono i quattro buoni motivi per cui si tratta di un importante punto di contatto con clienti e partner da non sottovalutare.

gadget aziendali

1. Sentirsi più vicini

Spesso, grazie all’eCommerce, oggi acquistiamo da aziende che si trovano distanti anche centinaia di chilometri da noi, se non addirittura in un altro continente. Un gadget ci permette di far sentire l’azienda vicina anche quando si è così lontani, e crea un filo sottile di connessione dato da un oggetto tangibile, che magari resta sempre lì dove è più visibile, sulla scrivania o sul frigo di casa.

2. Rafforzare il marchio

Se sei orgoglioso del tuo brand, mostralo a tutti, ma soprattutto ricordalo a chi ha scelto di fare affari con te. Un gadget ti permette di rafforzare la presenza del tuo marchio nella mente dei clienti, lasciando impresso il tuo logo.

gadget aziendali

3. Restare in contatto per mantenere aperta la relazione

Ricordi la “drip campaign” di cui parlavamo prima? Bene, il tuo gadget aziendale può aprire una linea di contatto costante col tuo cliente, che magari risponderà ringraziandoti e offrendoti così la possibilità di discutere le sue attuali esigenze e le soluzioni che puoi fornirgli. Quel piccolo costo sostenuto per la produzione del gadget sarà ben ripagato quando il cliente di una sola occasione si trasformerà in cliente fidelizzato.

4. Distinguerti dalla concorrenza

Sì, un gadget permette di fare anche questo. È probabile, infatti, che tu non sia l’unica azienda con cui lavora o da cui compra il tuo cliente, ma fargli un regalo può aiutarti a essere il suo preferito. Le persone fanno affari con chi conoscono meglio e l’invio di un regalo è il modo perfetto per distinguere il tuo business come partner favorito.

gadget

Il vero valore di un gadget aziendale

I gadget aziendali sono un piccolo ricordo, utile o anche solo simbolico, che può comunicare il significato di un evento o esprimere l’identità di un progetto aziendale. Il suo valore però sta nel brand, per questo è importante renderlo davvero visibile e coerente con i valori aziendali.

 

Contenuto sponsorizzato

Daria D'Acquisto

Amante dei libri, ma non solo della lettura, sono appassionata di innovazione e startup. Mi piacciono le belle idee, ma seguo solo quelle che poi diventano realtà. Copywriter specializzata in food e cultura, impegnata nel no profit, oggi mi occupo di business con un occhio particolare per le startup dell'ambito educational.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *