intervista

Macchianera Awards: intervista ad Alessandro Bianchi di Zucchero Sintattico

macchianera_awards_zucchero_sintattico

Ho conosciuto Alessandro per lavoro e il suo modo di scrivere mi è subito piaciuto. Io quel famoso gay radar proprio non ce l’ho: ce l’ha Bender in una spassosa puntata di Futurama e ce l’hanno (dicono) in molti, tanto attenti da percepire al volo, grazie a piccoli gesti e qualche commento, l’orientamento sessuale di ciascuno.  Spoiler alert: questo post è pieno di luoghi comuni, banalità e imprecisioni. Siate clementi 🙂 Sarà che il gay […]