💚 10 cose che puoi fare per salvare la terra 🌍 riducendo l’inquinamento (e risparmiando un bel po’ di soldi)

Essere “più green” è molto più semplice di quanto pensi: ci sono piccole cose che puoi fare ogni giorno per contribuire a ridurre le emissioni di gas serra contrastando l’inquinamento e migliorare il nostro impatto così dannoso sull’ambiente.

Prendersi cura della terra non è solo una responsabilità, è un privilegio. Ecco dieci cose che puoi fare per l’ambiente.

1. Attenzione a come usi l’acqua

inquinamento

Usare l’acqua con moderazione è un principio fondamentale per prendersi cura del nostro pianeta. Quando lavi i denti, chiudi l’acqua durante lo spazzolamento. Il rubinetto perde leggermente? Aggiustalo subito, potresti risparmiare fino a 750 litri all’anno! E quando puoi, lava i vestiti con acqua fredda.  

2. Lascia l’auto in garage

LEGGI ANCHE: Percorsi naturalistici in Puglia, seguendo le limpide acque

Lascia l’auto a casa e fai una bella passeggiata: se riesci a lasciare l’auto in garage almeno due giorni alla settimana, ridurrai le emissioni di gas serra di circa 720 kg all’anno. Se hai bisogno di prendere la vettura per sbrigare delle commissioni, combina gli appuntamenti: risparmierai moltissimo tempo e carburante.

3. Cammina o vai in bici

inquinamento

Cammina o muoviti in bici. Se la destinazione è lontana, usa i mezzi pubblici. Aiuterai a ridurre le emissioni di gas e migliorerai la tua salute: ogni automobile rimasta in garage fa la differenza!

4. Ricicla

Parola d’ordine: riciclo! Semplicemente disponendo i rifiuti in contenitori diversi, puoi ridurre l’inquinamento. Se devi scegliere tra due prodotti tra gli scaffali del supermercato, scegli quello con la confezione meno voluminosa. 

5. Fai il tuo compost

Non fai già il compost in casa? Pensa a quanta spazzatura produci in un anno: minimizzare la quantità di rifiuti solidi che produci significa occupare meno spazio nelle discariche, dunque risparmiare parecchi soldi del bilancio statale destinati allo smaltimento. Inoltre, il compost è un ottimo fertilizzante naturale: il compostaggio è più semplice di quanto pensi.

6. Sostituisci le lampadine vecchie

Non avrai ancora quelle vecchie lampadine a incandescenza, terribilmente inefficienti e con quella luce gialla orribile? Le nuove lampadine fluorescenti (CFL) durano 10 volte di più rispetto a una lampadina standard e consumano almeno due terzi in meno. Se ha intenzione di acquistare nuovi elettrodomestici, scegli sempre quelli con la classe energetica più performante, vedrai gli importi delle tue bollente precipitare. 

LEGGI ANCHE: Cambiare il mondo (anche) piantando fiori, Missione Girasole

7. Risparmia sul riscaldamento di casa per ridurre l’inquinamento

Rendi la tua casa più efficiente dal punto di vista energetico evitando le dispersioni di calore. Pulisci i filtri dell’aria in modo che il sistema non sia sovraccaricato impiegando più energia di quanto sia necessario e installa un termostato programmabile per spegnere il riscaldamento quando non sei in casa o mentre dormi.

8. Rispetta i controlli periodici della tua auto

inquinamento

Mantieni la tua vettura sotto controllo: se proprio non puoi fare a meno di usarla, organizza una manutenzione impeccabile. Se gli pneumatici sono un po’ sgonfi, l’auto consuma di più (e inquina di più). L’inflazione aumenta anche l’usura delle gomme, che andranno sostituite prima del previsto.

9.  Guida con prudenza

Sembra un consiglio slegato dal problema dell’inquinamento, invece non è così: rallentare durante la guida fa risparmiare moltissimi soldi. Accelerare e frenare con troppa irruenza aumenta senza dubbio il consumo di carburante (e l’inquinamento).

10. Risparmia sulla luce

Spegni tutte le luci quando non sei in casa e scollega gli apparecchi che non hai bisogno di usare, per prendere coscienza del problema basta pochissimo!

Fabio Casciabanca

Fabio Casciabanca

Classe 1980, il che mi fa steampunk di nascita. Ho pubblicato la mia prima intervista nel 1992 sul Corriere del Giorno: avevo 12 anni e intervistare un venditore abusivo di sigarette è stata una vera impresa. Fino al 2018 ho fatto altre cose, ma cercatele voi: oggi sono Managing Editor di Ninja.it, la più importante rivista di settore in Italia sul marketing. La mia impronta verde: sono presidente dell'Associazione Missione Girasole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *