Le migliori birre su Facebook e Twitter

Quali sono le migliori birre su Facebook e Twitter?

Blogmeter ha realizzato un focus sul panorama della birra con lo scopo di scoprire quali sono i brand più talentuosi nella gestione degli account social, basandosi sulle principali metriche di engagement, new fans/followers e response time.

Attraverso il nuovo servizio Facebook Topic Data, il team di Blogmeter ha realizzato una analisi sull’audience e sui contenuti legati al mondo della birra, che ha messo in luce anche le caratteristiche socio-demografiche degli utenti, individuando i principali temi di discussione, i contenuti più condivisi e le campagne più ingaggianti.

Le migliori birre su Facebook

Le aziende produttrici di birra amano Facebook!

Lo dimostrano le ottime performance ottenute dai brand sul social di Mark Zuckerberg, sia in termini di aumento del numero di fan, sia in engagement.

Le migliori birre sui social
Le migliori birre sui social hb8g12 / Pixabay

Sul gradino più altro del podio della Top 5 delle birre più attraenti su Facebook è Ceres, quinta per numero di nuovi fan che ha basato il suo  successo in particolare su divertenti e originali campagne di real-time marketing.

Il team social di Ceres nel mese di giugno ha saputo efficacemente sfruttare l’da delle elezioni amministrative, pubblicando un gran numero di post ironici e satirici e generando un numero impressionante di interazioni  riuscendo a non perdere mai di vista il prodotto.

LEGGI ANCHE: Mangiare insetti è il cibo del futuro?

Al secondo post per engagement si posiziona Birra Moretti, grazie a una comunicazione curata, piacevole e mai sopra le righe. Sul pezzo con la serie di bottiglie special edition “Campioni col baffo”, dedicata ai campioni storici baffuti.

Si aggiudica la medaglia di bronzo Carlsberg, al secondo posto per numero di nuovi fan , official sponsor degli Europei 2016, ha riadattato il suo claim con Probably the best UEFA EURO 2016.

Le migliori birre sui social
134213 / Pixabay

Al quarto posto si posiziona Birra Ichnusa e il Birrificio Angelo Poretti chiude la Top 5 delle birre di Blogmeter: con una comunicazione sobria ed elegante ha raggiunto ottimi risultati.

Seguendo la metrica del numero di fan complessivi per valutare l’efficacia di una campagna social, compaiono anche Bavaria e Birra Antoniana, oltre alla già citata Carlsberg.

Le migliori birre - Carlsberg
tookapic / Pixabay

Le migliori birre su Twitter

Sul social dei 140 caratteri riescono ad emergere altri nomi.

Lo scettro dei birrifici più coinvolgenti va a Peroni (che non compare nella Top 5 di Facebook). Ha raggiunto quasi 8.000 interazioni con l’iniziativa #nonnedoitbetter avvalendosi di un testimonial importante come Chef Rubio.

Si piazza al secondo posto per numero di fan.

Segue Ceres con la sua strategia di real-time marketing e Beck’s Italia, con un picco di interazioni in occasione del #CheersToIndependence.

Le migliori birre - Heineken
JacekAbramowicz / Pixabay

Tuborg si afferma come migliore conquistatrice di nuovi follower su Twitter con numeri superiori alla media di mercato (circa 80 nuovi fan al giorno), grazie a iniziative anche dal taglio artistico come #SkateboardsConfluence.

Al quarto posto il profilo ufficiale di Heineken Italia che pubblica meno di un aggiornamento al giorno.

Fanalino di coda è Baffo Moretti con #TuLaConosciBianca, l’hashtag legato alla presentazione ufficiale de La Bianca.

LEGGI ANCHE: Il gusto dei sapori salentini a Roma

Commenta su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *