Microsoft licenzia i giornalisti per sostituirli con l’Intelligenza Artificiale

Microsoft sta licenziando decine di giornalisti e redattori di Microsoft News e MSN per sostituirli con sistemi di AI.

I licenziamenti sono parte di un maggiore investimento da parte di Microsoft verso l’intelligenza artificiale per selezionare le notizie e i contenuti presentati su MSN.com, all’interno del browser Edge di Microsoft e nelle varie applicazioni Microsoft News dell’azienda.

Molti dei lavoratori interessati fanno parte della divisione SANE di Microsoft (ricerca, annunci, News, Edge) in qualità redattori “umani” per aiutare a scegliere le storie da pubblicare.

LEGGI ANCHE: I cani ubbidiscono ai comandi dei robot come se fossero umani

Come tutte le aziende, anche noi valutiamo il nostro business regolarmente“, afferma un portavoce di Microsoft in una dichiarazione. “Questo può portare a un aumento degli investimenti in alcuni settori e, di tanto in tanto, a una riallocazione in altri”. Queste decisioni non hanno nulla a che fare con l’attuale pandemia“.

microsoft licenzia i giornalisti

Mentre Microsoft afferma che i licenziamenti non sono direttamente collegati alla pandemia di coronavirus in corso, le aziende del settore dei media di tutto il mondo sono state duramente colpite dal crollo dei ricavi pubblicitari in TV, giornali, online e altro ancora.

LEGGI ANCHE: Mattel celebra gli eroi che combattono il coronavirus: ecco le action figure

Business Insider è stato il primo a diffondere la notizia dei licenziamenti sostenendo che circa 50 posti di lavoro sono interessati negli Stati Uniti.

Microsoft licenzia i giornalisti

La perdita di posti di lavoro di Microsoft News sta colpendo anche i team internazionali: The Guardian ha infatti riferito che circa 27 persone sono stati licenziate nel Regno Unito dopo che Microsoft ha deciso di smettere di impiegare esseri umani per curare articoli sulle sue pagine web.

Microsoft è nel settore delle notizie da più di 25 anni, dopo aver lanciato MSN nel 1995. Al lancio di Microsoft News, quasi due anni fa, Microsoft ha rivelato di avere “più di 800 redattori che lavorano da 50 sedi in tutto il mondo“.

microsoft licenzia i giornalisti

Negli ultimi mesi Microsoft si è gradualmente orientata verso l’AI per il suo lavoro su Microsoft News e ha incoraggiato editori e giornalisti a farne uso.

Microsoft ha utilizzato l’Intelligenza Artificiale per la scansione dei contenuti, per poi elaborarli e filtrarli e persino per suggerire le foto da abbinare.

___

Leggi qui l’articolo originale.

Fabio Casciabanca

Chi sono Fabio Casciabanca

Classe 1980, il che mi fa steampunk di nascita. Ho pubblicato la mia prima intervista nel 1992 sul Corriere del Giorno: avevo 12 anni e intervistare un venditore abusivo di sigarette è stata una vera impresa. Fino al 2018 ho fatto altre cose, ma cercatele voi: oggi sono Managing Editor di Ninja.it, la più importante rivista di settore in Italia sul marketing. La mia impronta verde: sono presidente dell'Associazione Missione Girasole.