🍝 Le 5 ricette più cercate dagli italiani quest’anno

Ogni anno Google Trends ci rivela la sua classifica delle ricerche nei vari Paesi a livello mondiale e tra una top ten generale e quelle più specifiche per topic, emergono sempre tante curiosità sulle domande, sui dubbi e sui bisogni degli italiani, anche in cucina.

Abbiamo dato una sbirciatina alla classifica delle ricette più cercate dagli italiani quest’anno ed ecco cosa abbiamo scoperto e i nostri consigli di preparazione.

LEGGI ANCHE: La ricetta della crostata imperfetta

1. La ricetta della Pastiera napoletana

Buona, dolce, ma non troppo, squisitamente legata alla Pasqua. Impossibile non farsi venire l’acquolina in bocca solo a nominarla!

Se l’anno scorso la classifica delle ricette di Google era dominata da un altro dolce tipico partenopeo, il migliaccio, anche quest’anno napoletani e italiani si confermano rispettosi della tradizione e tutti a cercare la ricetta corretta per una pastiera napoletana perfetta.

Un dolce forse non così semplice da preparare, tra cotture e preparazioni, scelta degli ingredienti e tempi di cottura.

Se ancora non sai come prepararla e vuoi cimentarti (anche a Natale!), puoi leggerne la ricetta completa nel risultato numero 1 su Google Search o seguirne la preparazione con questo video.

LEGGI ANCHE: 🍰 Dimmi che dolce scegli e ti dirò chi sei: i dolci di stagione in una infografica

2. La ricetta del Tiramisu (o tiramisù)

Tiramisu o tiramisù. Comunque si scriva il dolce resta un altro intramontabile delle tavole italiane. Tra mille varianti e forme è forse la ricetta più versatile in pasticceria. Lo si trova in versione dolcetto mignon e in quella da trasportare in auto per il pic nic domenicale. Dalle cocotte per una cena informale, al tiramisù scomposto per essere davvero trendy.

Insomma tutti lo amano, tutti lo preparano e tutti lo cercano.

Eccone però la ricetta originale.

LEGGI ANCHE: L’infinito e oltre: viaggio tra note prog, letteratura romantica, arte e dolcezza

via GIPHY

3. La ricetta della Carbonara

Con la panna, senza panna, col pecorino, col parmigiano, col guanciale, con lo speck, con la pancetta. Insomma come si prepara davvero questa carbonara?

Ecco la domanda topica che migliaia di italiani si sono fatti quest’anno e a cui hanno cercato risposta su Google, come ci rivelano i Trends.

Tra le query associate, un altro dei dilemmi culinari più ardui da risolvere per gli amanti della pasta per antonomasia: la ricetta per la cacio e pepe!

Secondo Giallo Zafferano, comunque, la carbonara va necessariamente accompagnata agli spaghetti e si fa con… il guanciale.

Ecco qui la ricetta completa e un po’ di storia che lega il piatto alla tradizione romana.

LEGGI ANCHE: Il Pandoro di Natale dello Chef Guido Grasso [RICETTA]

4. La ricetta della Colomba Pasquale

Ebbene sì, se vi aspettavate di trovare il panettone (o il pandore) tra le ricette più cercate nel 2018 dagli italiani, questo risultato vi stupirà.

Il panettone si compra, si consuma e genera sensi di colpa a Natale. Ma dopo i primi mesi di palestra (come da tradizione per inizio dell’anno nuovo), tutti vogliamo mangiare più leggero e più sano e quindi anziché comprarla, la colomba pasquale vogliamo prepararcela da soli.

Dietro la ricerca forse anche un motivo economico. Se Natale è ancora tempo di tredicesima e di regali, dai nonni, dai collaboratori, dai clienti, dai partner (il tipico cesto di Natale è ancora un intramontabile), a Pasqua nessuno arriverà in soccorso del nostro portafogli.

Qualunque sia il motivo, comunque, ecco la ricetta numero uno nella nostra SERP.

LEGGI ANCHE:🎄 Quali sono le vere tradizioni di Natale e come ritrovare lo spirito natalizio

5. La ricetta del Casatiello

Trionfo di Napoli e della Campania nelle ricette più cercate nel 2018. Si classifica al quinto posto, infatti, un’altra tipica preparazione partenopea, il casatiello.

Se ancora non lo conosci, non sai cosa ti stai perdendo, quindi corri a cercare la ricetta di questa torta salata, tipica del periodo pasquale ancora una volta, ma che è buonissimo da portare in tavola anche a Natale, come aperitivo degli interminabili pranzi e cene di famiglia. 

Il bello è che alla fine, tutti tornano a casa con un pezzetto di casatiello nel fazzoletto, perfetto per la colazione salata del giorno dopo.

Qui la ricetta, ma se decidete di portarlo in tavola a Natale, vi consigliamo di togliere la decorazione a base di uova sode, che ricorderebbe un po’ troppo la Pasqua.

LEGGI ANCHE: ☄️I 3 trend di quest’anno per le luci di Natale da cui prendere ispirazione

LEGGI ANCHE: Filologia, errore, ricerca su Google e SEO

LEGGI ANCHE: Ricerche su Google: ecco tutte quelle che puoi fare

LEGGI ANCHE: watt zaap: è possibile guadagnare traffico dagli errori degli utenti?

 

Avatar

Daria D'Acquisto

Amante dei libri, ma non solo della lettura, sono appassionata di innovazione e startup. Mi piacciono le belle idee, ma seguo solo quelle che poi diventano realtà. Copywriter specializzata in food e cultura, impegnata nel no profit, oggi mi occupo di business con un occhio particolare per le startup dell'ambito educational.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *